Smart Building: il TG3 incontra Soft Strategy | Video

Smart Building – Microclima e Indoor Positioning: due applicazioni che consentono di migliorare la vita lavorativa all’interno di edifici di ultima generazione, sempre più intelligenti e ad altissima tecnologia.

Soft Strategy – Advisory & Digital ha realizzato due soluzioni per la conversione degli edifici in smart building e la rubrica  Pixel del Tg3 ne racconta nel dettaglio le caratteristiche peculiari e i benefici dal punto di vista del lavoratore.

Microclima negli ambienti lavorativi

La piattaforma IoT realizzata dalla BU Digital di Soft Strategy consente di monitorare il microclima nell’ambiente di lavoro grazie a dei sensori che misurano diversi parametri, quali temperatura, umidità, Co2, livello di illuminazione, quantità di polvere e qualità dell’aria, livello di inquinamento acustico e conteggio delle persone negli ambienti. La piattaforma è in grado di calcolare un indice di benessere, sulla base dei valori ottimali che devono caratterizzare l’ambiente di lavoro in ufficio.

Indoor Navigation

La seconda applicazione disponibile per smartphone permette di orientarsi facilmente all’interno di spazi indoor. Tra le funzioni disponibili, l’app permette di localizzare persone in difficoltà in ambienti chiusi, o guidare verso uscite di sicurezza in situazioni di pericolo utilizzando il percorso più breve o quelli privi di barriere architettoniche.

“I vantaggi dell’applicazione ” spiega Martin, technical leader della Service Line Digital IoT “sono il controllo degli standard di sicurezza negli ambienti, l’aumento del benessere percepito dalle persone negli spazi monitorati e quello dell’efficienza energetica dell’edificio.”

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *